ESISTE LA DONNA PERFETTA? VITASNELLA ACCENDE IL DIBATTITO.

The Perfect Woman”, la campagna lanciata l’8 marzo scorso da Acqua Vitasnella, non smette di far parlare di sé. Per i pochi di voi che non avessero ancora visto lo spot, il video mostra su un grande schermo l’immagine digitalizzata della giovane e bellissima modella curvy Fabiola Cacciatore. Il corpo viene mostrato a otto sconosciuti, ai quali viene chiesto un giudizio estetico e offerta la possibilità di modificare quello che non reputano bello attraverso un tablet e un complesso sistema di video mapping 3D. Ciascuno di loro pensa di sapere qual è l’aspetto che una donna deve avere e cosa corrisponde ai giusti canoni di bellezza.

E così, dopo aver stretto i fianchi e ingrandito il seno, ritocco dopo ritocco della bella Fabiola non rimane più nulla… finché, dopo aver bevuto un bel sorso di Acqua Vitasnella, l’immagine non ritorna quella iniziale. “Non lasciare che nessuno ci dica come si deve essere” è l’invito che il brand rivolge a tutte le spettatrici lanciando l’hashtag #MeStessaAlMeglio, perché la donna perfetta è la donna che si è già.

Che ne pensate? Sarà riuscita Saatchi & Saatchi, ideatore del progetto, a realizzare una campagna che contribuisca a demolire gli stereotipi di genere?

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *