TI SENTI BELLA O NELLA MEDIA? AL VIA #CHOOSEBEAUTIFUL, LA NUOVA CAMPAGNA DOVE SELF ESTEEM

Lanciata il 7 aprile, la nuova campagna Dove #Choosebeautiful si inserisce a pieno titolo nel filone “Self esteem”, progetto decennale con il quale il marchio del gruppo Unilever si è impegnato a rendere le donne più consapevoli della loro bellezza. Di certo vi ricorderete di “Real Beauty Sketches”, vincitore della XI edizione del Premio San Bernardino. Nel video si mostrava come la maggior parte delle donne tendesse a sottostimare la propria bellezza e assumesse un atteggiamento ipercritico nei confronti della propria immagine. Ebbene, con #choosebeautiful si riparte proprio da qui.

Questa volta set del nuovo esperimento sociale di Dove sono state le città di San Francisco, Shanghai, Delhi, Londra e San Paolo, luoghi fisicamen

te e culturalmente molto distanti fra loro. Nei centri commerciali di queste grandi città sono state affisse due insegne per due diverse entrate: una con scritto “belle”, l’altra “nella media”. Alle donne la decisione finale, scegliere quale porta aprire. La maggior parte di loro, nonostante la diversa appartenenza geografica e le profonde divergenze culturali ha optato per la seconda, alcune senza esitare, altre mostrando perplessità. Tutte pentendosi della scelta fatta.

Il messaggio della campagna è, come al solito, forte e chiaro: sono le donne le prime detrattrici di se stesse e sottostimano il giudizio degli altri, spesso più positivo di quanto credano. Qui però, la casa statunitense vuole andare oltre il solito e quasi scontato “credi in te stesso”. Con #choosebeautiful siamo di fronte a un vero e proprio invito all’azione, perché il modo in cui vediamo noi stessi influenza le nostre decisioni ma è anche un’attitudine che può mutare, se lo vogliamo. E allora perchè non cominciare da subito?

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *