Finaliste Profit 2017

WOMEN RUN THE SHOW

Dieci donne che hanno subito violenza domestica ci dimostrano che, anche se è difficile, si può uscire da qualche tipo di maltratto e riprendere in mano la propria vita. Samsung Italia e Telefono Rosa hanno dato loro la possibilità di essere parti di un progetto di formazione professionale che è concluso con la realizzazione di questo spot.
Regista d’eccezione: Maria Sole Tognazzi.

MOMS DON’T QUIT

Si può avere un lavoro e anche compiere il ruolo di mamma? Sembra impossibile in un paese come l’Italia in cui per decenni alle donne è stato chiesto dai datori di lavoro di firmare lettere di dimissioni “in bianco” da usare in caso di maternità e dove ancora oggi una madre su tre rassegna le proprie dimissioni nel corso dei primi due anni di vita del figlio. FCB Milan genera discussione su questo argomento mostrando una realtà alternativa inaccettabile dove le donne si dimettono di essere mamme.

DO IT TOGETHER

In Italia, almeno l’80% delle donne passano il doppio del tempo dei propri compagni nell’occuparsi dei lavori di casa. E se fossero gli uomini a mettersi nei panni delle casalinghe? Indesit UK trasmette un messaggio chiaro: è meglio e anche giusto fare una ripartizione equa delle faccende domestiche.

ODIAMO GLI SPRECHI

Un’azienda energetica che “odia gli sprechi”? È la strategia pubblicitaria di E.ON che invece di presentare offerte commerciali, rende evidenti i piccoli sprechi che tutti facciamo ogni giorno, soprattutto quando siamo a casa.

Finaliste Non Profit 2017

SAVE FLAMINGO

Almeno il 50% degli habitat dei fenicotteri che ci sono in Italia rischia di scomparire per sempre a causa dell’azione dell’uomo. Insieme a J-AX, WWF Italia cerca di sensibilizzare sulla necessità di difendere la “casa” di questi iconici animali e ci richiama a non abbandonarli… neanche dopo l’estate.

NOT SPECIAL NEEDS

In occasione del World Down Syndrome Day, che si celebra ogni 21 marzo, l’Associazione Coordown ha lanciato questo spot per dimostrarci che le persone con questo sindrome non necessitano di “bisogni speciali” e che quello di cui hanno bisogno sono cose normali come avere un lavoro, innamorarsi, divertirsi con gli amici, insomma, bisogni non di certo speciali.

ILLUMINIAMO IL FUTURO

La vita è un viaggio, ma ci sono bambini la cui esistenza, a causa della povertà educativa, rischia di non decollare mai. Per questo, Save the Children sottolinea la necessità di garantire un futuro dignitoso ai bambini più bisognosi attraverso opportunità di studio.

AMORE DI MAMMA

Con la solita ironia che li contraddistingue, ma anche con profondità, i “The Jackal” hanno realizzato questo video per Action Aid. Al tempo dei social, l’amore di una mamma potrebbe essere troppo “oppressivo”; un amore così grande si può condividere con un fratello, magari un fratello adottivo…che vive a centinaia di chilometri di distanza.