Finaliste Profit 2015

Sky Cinema Film On Demand

Durante i 30” del filmato si succedono allegre scene di vita familiare quotidiana, mentre ognuno, questo il messaggio dello spot, si sceglie il film che preferisce così come previsto dal pacchetto offerto dalla pay Tv. Tra i giovani protagonisti dello spot è felicemente compresa nel gruppo una ragazzina affetta da sindrome di down. È un momento, la telecamera non si sofferma, l’immagine scivola via nel continuum del flusso televisivo.

#eroiveri

Firmata da Gruppo Armando Testa la campagna racconta le storie di uomini e donne comuni coinvolti in prima persona nel volontariato attraverso l’hashtag #EROIVERI. Si tratta di eroi di ogni giorno che proteggono e preservano la natura, gli animali e l’ambiente nel territorio italiano e che hanno accolto positivamente l’opportunità di partecipare all’iniziativa grandi imprese quotidiane attraverso l’uso di trenta action cameras.

The rarest ones

Un video in occasione della Giornata Mondiale delle Malattie rare fa riflettere sul significato di essere malati rari, in un mondo spesso attento ad altro. Ci inteneriamo e ci attiviamo e ci indigniamo – giustamente – tutti di fronte a specie di animali in via di estinzione: siano essi panda, tigli, lupi o foche. La rarità di questi animali li rende unici e quindi bisognosi di attenzione e cure. Ed è proprio sul paragone provocatorio, tra specie di animali rari e uomini con malattie rare che è stata costruita la campagna di sensibilizzazione promossa dall’azienda biofarmaceutica italiana Dompé.

Fai spazio alle tue passioni

Lo spot riprende una bambina occupata a sistemare la sua bicicletta quando un ospite inatteso suona alla porta. Colta di sorpresa la protagonista ha poco tempo per prepararsi e si affida all’aiuto della sua famiglia e delle geniali soluzioni Ikea pensate per l’ordine. Ciò che colpisce è lo storytelling di questo spot e la sua capacità di superare gli stereotipi con disarmante semplicità: la bimba, simpaticamente indaffarata in lavori tradizionalmente riservati ai “maschietti” dimostra  la concretezza e la versatilità dell’universo femminile spesso racchiuso in cliché più frivoli e scontati.

Viverla tutta

Una malattia ha travolto la loro vita o quella di coloro che amano, inaspettatamente. Così quattro donne hanno deciso di raccontarsi al grande pubblico, diventando ambasciatrici di coraggio, speranza e determinazione. È nata così la nuova edizione di “Viverla Tutta” Campagna di Comunicazione e Impegno Sociale promossa da Pfizer che  ha portato sulle reti televisive nazionali Mediaset e sul web le testimonianze di Debora, Annalisa, Giovanna e Marisa.